Le migliori app per modificare foto dallo smartphone

Le migliori app per modificare foto dallo smartphone

I nostri telefoni ormai sono diventati dei veri e propri computer, sui cui è possibile svolgere delle operazioni che fino a 10 anni fa sembravano fantasia. Uno di questi ad esempio è l’editing di foto su applicazioni dei telefoni. Proprio per questo, oggi, vogliamo parlarvi di tre ottime app per modificare le foto dallo smartphone.

Nello specifico andremo a trattare: Snapseed, VSCO e Prisma Photo Editor.

Snapseed

Originariamente sviluppato da Nik Software e poi acquisito da Google nel 2012, Snapseed è un tool dedicato alla modifica di immagini e foto nello spazio compresso e angusto del display di un smartphone Android o Apple.

Snapseed permette di modificare foto sia in formato JPEG che in formato RAW, per accontentare tutte le tipologie di fotografi o content creator, permette inoltre di creare i propri stili, riutilizzabili per altre foto ed applicare filtri con la massima precisione. Senza considerare la miriade di strumenti messi a disposizione per l’user.

Snapseed logo png app modifica foto
logo Snapseed

VSCO

VSCO si posiziona un po’ più verso il lato Instagram, in quanto permette non solo la modifica delle foto ma anche l’utilizzo diretto della fotocamera sull’app e presenta all’interno anche una community. Un mix tra un app di photo-editing e un social media.

Al suo interno sono presenti diversi strumenti di modifica per le foto, nonché un buon parco filtri per le proprie foto.

Una volta terminato il tutto, si può decidere se pubblicare la foto su VSCO o condividerla su un’altra piattaforma.

Prisma Photo Editor

Disponibile gratuitamente sia su iOS che su Android, Prisma Photo Editor è un app che fa eccezione. Infatti, riguarda principalmente filtri che rendono le foto dei disegni.

Nonostante la maggior parte dei filtri che fanno questo tipo di lavoro, lascino a desiderare, Prisma Photo Editor è una dolce eccezione. Il motivo? Beh, PPE usa una serie di reti neurali artificiali che “permettono agli user di rendere delle foto come se fossero state dipinte da Picasso, Munch o Salvador Dali”.

Provate ad usare queste app e fateci sapere cosa ne pensate.

Share:

Diventa un social lover

Ricevi direttamente via mail notizie, curiosità e articoli sul mondo social e digital.