I fattori di ranking di Facebook

I fattori di ranking di Facebook possono essere suddivisi in quattro punti, quali?

Abbiamo visto la struttura dell’algoritmo di Facebook (se non l’avete ancora letta, trovate l’ articolo qui).

All’inizio di questo 2021, Facebook ha rilasciato nuove dichiarazioni sull’aggiornamento dell’ algoritmo:
1. Facebook assegna un punteggio al post, in base al contenuto e alla data di pubblicazione.
2. Vengono lasciati indietro i contenuti che, secondo lo scorso algoritmo, l’utente ha tralasciato.
3. L’algoritmo organizza i nuovi Feed di notizie in modo trasversale (il termine usato significa che riguarda o interessa nell’ambito di rapporti indiretti, collaterali, complementari), in modo da offrire agli utenti contenuti diversi.

I 4 fattori di ranking "classifica" di Facebook | Piano Social

I 4 fattori di ranking di Facebook

“Quindi come fare marketing su Facebook?”
Seguendo i 4 fattori di ranking di Facebook del 2021!
Sono grandi accortezze a cui bisogna lavorare.

Relationship

Se il “Content Signal” (il passaggio che prende in considerazione le “relazioni” che avete avuto con determinati post, like, commenti e quando tempo vi siete soffermati sul post) è uno dei passi che compie l’algoritmo, bisogna lavorare sulla Relationship.
Ovvero coltivare le relazioni su Facebook, dato che ogni like serve a generare valore al vostro post. Resta fondamentale interagire il più possibile, rispondendo alle domande nei commenti, dando le informazioni che servono in modo gentile.

Content Type

La tipologia di contenuto più apprezzata è in genere il video.
Più il contenuto è di stampo positivo, maggiore è l’impatto sugli utenti del social. E diventa un circolo virtuoso, perché il passaggio dell’algoritmo “Prediction” valuta i contenuti più idonei e più interessanti.

Popularity

Calcola il numero di like/commenti che ottengono i vostri post. Dunque, se avete creato una buona rete di Relationship e postato un buon contenuto, siete a cavallo!

Recency

I post più recenti vengono visualizzati per primi… Stories comprese! Quindi fate Stories a gogo!

Un piano d’azione per “colpire positivamente Facebook” non è uguale per tutti, ma per questo può essere d’aiuto Piano Social.

Share:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su vk
Condividi su whatsapp