filtro faccia triste di tiktok

Come usare il filtro faccia triste di TikTok

Senza accorgervene passate ore su TikTok? Allora sicuramente avete visto il nuovo trend del momento e vi state chiedendo come utilizzarlo. Stiamo parlando del filtro faccia triste di TikTok.

Conoscete TikTok? In questo articolo abbiamo realizzato una guida for dummies, se volete ripassare l’argomento.

Questo social ha spopolato (ha raggiunto 3 miliardi di download in tutto il mondo), diventando una delle piattaforme più amate, non solo per la possibilità di creare brevi montaggi video, ma anche per la possibilità di applicare filtri che modificano il proprio viso.

Un esempio? Il filtro faccia triste di TikTok!

I filtri per il viso

L’applicazione è caratterizzata dalla presenza di moltissime funzionalità divertenti, oltre a musiche ed effetti. Sicuramente proprio questo è uno dei plus di questo social, con cui gli utenti possono mostrarsi fisicamente in modo diverso.


Filtro faccia triste di TikTok

Un effetto che, in pochi secondi, rende triste un volto. Un effetto che in poche ore sta scatenando il web.

Una risata diventa un pianto a dirotto e i tiktokers stanno impazzendo!


Come usarlo?

Se ancora non avete scaricato l’app sul cellulare, scaricatela e seguite i passaggi:

  • Toccate l’icona delle emoji che si trova accanto al pulsante di registrazione
  • Scegliete la sezione esplora
  • Digitate “crying” o “piangendo
  • Registrare il video e tocca il pulsante “salva”


Facile vero? Ora potete scatenarvi con i vostri amici e ridere insieme di come siete quando siete tristi!

Share:

Diventa un social lover

Ricevi direttamente via mail notizie, curiosità e articoli sul mondo social e digital.