piano editoriale per l'estate - Piano Social

Come organizzare il piano editoriale per l’estate?

Con la bella stagione e l’’avvicinarsi delle ferie, i social media manager di tutto il mondo iniziano a spiegare ai propri clienti come hanno scelto di organizzare il piano editoriale d’estate.

In realtà, la strategia viene studiata e programmata con anticipo, noi di Piano Social però ci mettiamo nei panni di tutti coloro che si stanno improvvisando SMM (se avete qualche domanda o necessità potete sempre contattare il nostro team) e che hanno bisogno di avere qualche informazione in più su come organizzare il piano editoriale per l’estate.

Come usare i social d’estate

La prima cosa da prendere in considerazione è che durante questo periodo (e specialmente in Agosto), gli utenti sono meno attivi sui social, hanno più tempo libero e quindi gli orari di visualizzazione di post e stories sono diversi.

Al tempo stesso, se avete un brand che offre servizi o prodotti particolari dovete sapere che non è il periodo in cui otterrete più lead.

piano editoriale per l'estate 2- Piano Social

Come organizzare un piano editoriale per l’estate

Di cosa parlare

Ricordatevi che è un periodo felice, spensierato e divertente e quindi anche i contenuti sui social dovrebbero riprendere questi temi (fatta eccezione per casi avvenimenti importanti ovviamente).

Noi di Piano Social vi consigliamo, se fate personal branding, di mostrarvi molto per come siete durante il periodo estivo o di come organizzate le ferie in azienda, il lavoro e gli ordini ad esempio.

Optate per toni spensierati, sereni e argomenti leggeri.

Vendere o non vendere

Se la domanda è vendere o non vendere e volete il nostro parere: non vendere è la risposta.

Durante l’estate è bene investire parte del piano editoriale non tanto nel vendere servizi e prodotti, bensì nell’aumentare lo storytelling del brand.

Questo non significa che non si otterranno ugualmente risultati, semplicemente si avranno in modo diverso: più piacevole, meno insistente.

Le pubblicazioni

Anche le pubblicazioni cambieranno: noi vi consigliamo di evitare il weekend perché l’attenzione su Instagram e Facebook sarà minore.

Meglio concentrare l’attenzione dal lunedì al giovedì e, molto importante, è continuare però a tenere viva la vostra community.

Share:

Diventa un social lover

Ricevi direttamente via mail notizie, curiosità e articoli sul mondo social e digital.