YouTube Shorts

YouTube Shorts: cosa sono e come funzionano

I frequentatori della piattaforma rossa avranno notato l’implementazione di un nuovo formato, stiamo parlando degli YouTube Shorts. Andiamo alla scoperta di questi video.

YouTube Shorts, cosa sono?

Gli YT Shorts sono una funzione di YouTube introdotta nel 2021, grazie alla quale è possibile realizzare video brevi (di massimo 60 secondi), utilizzando la fotocamera del proprio dispositivo mobile e gli strumenti di creazione che la piattaforma ci mette a disposizione. Tutti i creator possono dunque registrare video, modificarli, aggiungere musica e testo e pubblicare Shorts direttamente nell’app di YouTube.
Gli Shorts rimangono sui canali YouTube dei creator per sempre. Avete notato somiglianze con un’altro formato? Questo nuovo formato si candida a essere il concorrente dei Reels e dei TikTok.
A proposito, vi consigliamo di dare una lettura al nostro articolo in cui parliamo del perché puntare su questi video.

Come si creano gli YouTube Shorts?

Creare uno Short è molto simile al creare un Reel. Dopo aver effettuato l’accesso a YouTube, vi basterà selezionare il pulsante Crea dal menù e cliccare sulla voce Crea uno Shorts. Dopo le consuete autorizzazioni all’accesso della telecamera, del microfono e della galleria sarete pronti per editare e pubblicare il vostro contenuto video.
In caso vi servisse un breve tutorial che vi introduca all’utilizzo degli Shorts, vi lasciamo a questo video.

Okay, ma dove compaiono?

Sull’app la scheda “YouTube Shorts” si trova accanto alla scheda Home nella parte inferiore dello schermo del telefono. Vi basterà quindi toccare la scheda Shorts e scorrere il feed dei contenuti, proprio come nei TikTok e nei Reels. Gli utenti potranno poi toccare la foto del profilo del creator per visualizzare tutti i suoi Shorts caricati.

Perché usarli?

Creator e aziende possono fare Shorts per raggiungere maggior visibilità. Che voi vogliate creare curiosità per un evento o lanciare un nuovo prodotto, YouTube Shorts può rivelarsi fondamentale per farvi notare. Stando agli ultimi dati rilasciati dall’azienda, in 12 mesi questi tipi di video hanno generato a livello globale 30 miliardi di visualizzazioni al giorno con 1,5 miliardi di utenti registrati che li visualizzano ogni mese. Numeri niente male, che dite?


E secondo voi gli Shorts potrebbero rivelarsi una modalità efficace per il vostro business?
Fatecelo sapere a [email protected].

Share:

Diventa un social lover

Ricevi direttamente via mail notizie, curiosità e articoli sul mondo social e digital.