Twitter, tweet in collaborazione

Twitter: arrivano i tweet in collaborazione con altri utenti

Dopo Facebook, Instagram e TikTok anche Twitter permetterà di pubblicare contenuti in collaborazione con altri account. Da poco infatti, il social media sta testando la funzionalità che consentirebbe a due utenti di essere co-autori di uno stesso tweet.
In un tweet dell’account Twitter Create la società ha confermato che la funzione al momento è disponibile solo per account selezionati negli Stati Uniti, in Canada e in Corea.

Come fare un tweet in collaborazione?

Twitter, nella sua pagina, spiega che per attivare un tweet in collaborazione gli utenti dovranno prima chiedere a una persona o a un marchio di essere “comproprietari” di un tweet e attendere che accettino la richiesta.
Come vedete da questa immagine durante la creazione di un tweet comparirà infatti l’opzione “Invita un CoTweeter”.

Twitter, tweet in collaborazione

Gli inviti al CoTweet arriveranno tramite una notifica sul dispositivo e sarà possibile vederli nei DM (messaggi diretti). Una volta che l’altro utente avrà accettato la richiesta, entrambi gli account verranno mostrati come coautori del tweet. 
In altre parole, non potrete costringere qualcuno a collaborare con voi.
Questi CoTweet potranno poi essere retwittati, citati su Twitter e commentati da qualsiasi persona che può vedere il tweet.

Perché Twitter sta puntando sui CoTweet?

I CoTweet sono un indizio che Twitter sta pensando a sfruttare la piattaforma in modi diversi, oltre a essere una piazza cittadina virtuale o una rete di notizie in tempo reale.
Per come si presenta, questi contenuti in collaborazione potrebbero essere uno strumento interessante per le aziende che vogliono realizzare contenuti con influencer o in partnership con altre aziende.

C’è però da sottolineare che Twitter potrebbe anche decidere di non introdurre questa funzione.
A nostro parere i CoTweet potrebbero rivelarsi uno strumento interessante, e voi cosa ne pensate?
Se invece non siete ancora molto pratici di Twitter vi consigliamo di leggere questo articolo in cui vi parliamo delle sue caratteristiche.


Share:

Diventa un social lover

Ricevi direttamente via mail notizie, curiosità e articoli sul mondo social e digital.