Social Media Trend 2024 - Piano Social

Social Media Trend 2024

Come ogni anno, è tempo di parlare di social media trend 2024!

Le previsioni per il 2023 si sono tutte avverate? Alcune sì e alcune no, quel che importa secondo noi di Piano Social è tenersi pronti a ogni evenienza e cercare di non seguire le tendenze, quando cavalcarle sul momento.

Il tempo passa, i social si modificano e si arricchiscono di nuove caratteristiche, ma anche gli utenti cambiano così come i loro bisogni e interessi. I social media trend 2024 confermano quindi alcune tendenze già iniziate durante il 2023 e ci aprono gli occhi sul futuro di Instagram, Facebook, X, TikTok.

Lo sappiamo, avere un brand e non essere presenti sui social è un grave errore oggigiorno: quel che però si deve sempre considerare è che queste piattaforme non sono intercambiabili. Ciò significa che è indispensabile individuare il proprio pubblico di riferimento e saperci dialogare tramite il canale più adatto. Allo stesso tempo è indispensabile essere al passo con tempi per quanto riguarda l’adv (conoscete Piano Ads?) e i nuovi strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione.

Social Media trend 2024

Le previsioni dicono che TikTok e Instagram continueranno a crescere. Instagram dovrebbe raggiungere altri 50 milioni di utenti e TikTok aumentare la proprio base fino a 900milioni di utenti.

Altro fattore interessante è che i brand sono sempre più attenti al ROI (ritorno sull’investimento) e dunque avranno maggiori perplessità sull’essere presenti su ogni social, prediligendo invece una comunicazione più dettagliata su due o al massimo tre canali.

Prendendo come esempio X, circa il 60% delle aziende ha un proprio canale, ma solo un terzo pensa che possa realmente portare un vantaggio al proprio business (i dati sono presi da Hootsuite).

Intelligenza Artificiale

Dal 2022 ad oggi l’interesse verso l’Intelligenza Artificiale è aumentato esponenzialmente, tanto che si conta un aumento del 550% dell’interesse su come sfruttare l’AI. Non c’è dunque motivo di credere che non rientri tra i social media trend 2024, considerando anche che i principali social hanno annunciato che implementeranno alcune funzioni inserendo la possibilità di sfruttare l’intelligenza artificiale per creare contenuti.

Ma come può essere usata l’intelligenza artificiale in ambito social? Secondo alcuni social media trend 2024 verrà usata per l’assistenza clienti o per modificare immagini e copy.

Sicuramente costituirà una grande svolta per social media manager ma, ci sentiamo di sottolinearlo, non deve essere presa sotto gamba. Nonostante molti credano che serva per sostituire alcune funzioni, deve essere usata con sapienza e sempre a partire da un’idea ben definita.

È interessante notare che da alcune indagini di Hootsuite emerge che il 62% degli utenti afferma di essere meno incline a fidarsi di contenuti creati dall’AI.

Attenzione a sfruttarla anche a seconda del pubblico di riferimento che avete: ogni generazione ha, infatti, una percezione positiva o negativa dell’Intelligenza Artificiale.

La Gen Z, per esempio, si fida di più e afferma di saper distinguere cosa viene creato dall’Ai e cosa no, i baby boeme invece, sono di opinioni completamente opposte.

Social Media Trend 2024 - Piano Social 2

Il rapporto con il pubblico

Così come accaduto per il 2023, anche tra i social media trend 2024 troviamo la necessità di essere attenti agli utenti, farli sentire accolti, coccolati e ascoltati.

Per il Social Listening ci può venire in aiuto l’Intelligenza Artificiale perché ci aiuterà ad analizzare i dati (e quindi ci darà modo di anticipare le tendenze), ma anche monitorare costantemente i social per individuare repost, menzioni, commenti e discussioni sul nostro brand.

I contenuti

Avete notato che la “realtà” è sempre più apprezzata sui social? Si chiama “raw content” ed è quella moda che porta a pubblicare contenuti non elaborati e non modificati. Vince la naturalezza e la spontaneità della vita di tutti i giorni e noi ne siamo molto felici, perché i social tornano ad essere luoghi in cui condividere la vera vita e non un’immagine idealizzata. La parola d’ordine per i social media trend 2024 è quindi “coinvolgimento” e anche per i brand sarà cruciale creare un legame con il proprio pubblico.

Una tendenza molto particolare è costituita dal deinfluencing, un fenomeno nuovo nato su TikTok che sta illuminando la retta via per tutti i brand che decidono di affidarsi a influencer per sponsorizzarsi: questi ultimi devono apparire onesti e autentici.

Social search

Una particolarità che ci interessa sottolineare in questo social media trend 2024 è una tendenza che prende il nome di “social search”.

Le generazioni più giovani, specialmente la Gen Z, sfruttano i social come strumenti di ricerca online e i motivi sono:

  • Contenuti visivi sintetici ed esplicativi
  • Contenuti creati da utenti (che sono considerati più affidabili rispetto ai normali risultati di ricerca dei motori di ricerca).
  • Sono contenuti che intrattengono

Conclusioni

Uno dei denominatori comuni di tutti questi social media trend 2024 è la centralità dell’essere umano e la necessità di visionare contenuti reali, onesti, che ricalcano la realtà.

L’attenzione dunque, si conferma incentrata sulle persone, i loro bisogni, desideri e la necessità di creare connessioni significative e autentiche.

Share:

Diventa un social lover

Ricevi direttamente via mail notizie, curiosità e articoli sul mondo social e digital.