Google ADS: cos'è e a cosa serve

Google ADS: cos’è e a cosa serve

Un tempo era conosciuto ai più come AdWords, oggi è chiamato Google Ads, la piattaforma totale di Mountain View per chi vuole fare pubblicità sul motore di ricerca più utilizzato al mondo. Vista la sua importanza, abbiamo deciso di spiegare in modo semplice cos’è e a cosa serve Google ADS.

Cos’è Google ADS?

Come abbiamo già detto nel paragrafo precedente Google Ads è la piattaforma di marketing online per pubblicare annunci all’interno del motore di ricerca più utilizzato al mondo, Google. Consente a tutte le persone che vogliono mostrare i propri annunci tra i risultati del motore di ricerca Google e sulla relativa rete pubblicitaria di farlo in maniera strategica.

Google ADS: cos'è e a cosa serve

Grazie all’analisi dei dati e agli strumenti innovativi che permettono un’affinamento degli stessi diventa possibile comunicare in modo diretto a tutti quei soggetti che hanno mostrato interesse verso il nostro brand sul motore di ricerca di Mountain View (sede di Google).

Quanto costa Google ADS?

Per iniziare è importante dire che la registrazione del proprio account è totalmente gratuita, l’unico pagamento è relativo alle campagne che andranno in seguito create.

È possibile stabilire un budget ed eventualmente modificarlo se necessario, in seguito il pagamento avverrà solo quando un soggetto interagirà con la campagna. Inoltre, gli inserzionisti non sono vincolati da alcun contratto con Google, infatti potranno stoppare le campagne in qualunque momento. A differenza di altre piattaforme per Digital ADS, Google non richiede un budget minimo ma viene consigliato loro di impostare un budget minimo tra i 5 e i 50 euro.

È da sottolineare come le prestazioni e la spesa nelle campagne non andranno ad influenzare le prestazioni organiche del sito. In più, l’annuncio verrà mostrato solamente nelle rispettive caselle, quindi non verrà mai mostrato nelle posizioni tipiche dei risultati organici di ricerca nella SERP (Search Engine Results Pages).

È molto interessante l’approccio per le organizzazioni no profit. Infatti, Google mette a disposizione per loro un budget mensile di 10.000 dollari che devono essere spesi in annunci sulla rete di ricerca.

Google ADS: cos'è e a cosa serve

Come Funziona Google ADS?

Google ADS è bastato su un meccanismo ad aste che mette in competizione gli inserzionisti che vogliono mostrare i loro annunci allo stesso pubblico.

Una delle particolarità che ha portato al successo questa piattaforma è senza dubbio il meccanismo premiale con cui si determinano le posizioni degli annunci e il CPC (cost per click). Il CPC viene calcolato istantaneamente a ogni visualizzazione dell’annuncio, attraverso un’asta che non considera solo l’offerta monetaria ma anche di un Punteggio di Qualità che va da 0 a 10. Questo punteggio è calcolato in base:

  • al CTR (Click Through Rate) degli annunci collegati alle parolechiave rispetto ai competitor;
  • alla pertinenza delle parole chiave scelte;
  • all’esperienza d’uso nella pagina di atterraggio della campagna.

Naturalmente gli annunci si possono adattare alle proprie esigenze e al proprio obiettivo, ad esempio:

  • ricevere più chiamate;
  • aumentare le vendite;
  • ricevere più visite sul proprio sito.

Vale la pena utilizzare Google ADS?

Assolutamente sì!

Google ADS: cos'è e come funziona

Scegliere di sponsorizzare la propria attività sul Google ADS è estremamente vantaggioso se lasciato fare a chi se ne intende in quanto significa ritagliarsi uno spazio all’interno del motore di ricerca più utilizzato al mondo e all’interno di un circuito di piattaforme che offrono visibilità ad altrettanto pubblico.

Per questo noi di Piano Social siamo assolutamente favorevoli ad un suo utilizzo appropriato.

Share:

Diventa un social lover

Ricevi direttamente via mail notizie, curiosità e articoli sul mondo social e digital.