Come imparare una lingua online

Come imparare una lingua online

Negli ultimi anni si è vista un’impennata di app e piattaforme per imparare una lingua online, molte delle quali gratuite.

Se un tempo per imparare una lingua era tassativo iscriversi ad un corso o fare una vacanza studio all’estero, oggi il tutto si è decisamente semplificato.

Ma quali sono alcuni servizi utili per imparare una lingua online in modo completo rimanendo comodamente a casa propria (o ovunque si voglia) e in qualsiasi momento?

Vediamone alcune insieme.

Le migliori app per imparare una lingua online

Duolingo

Gratuita, a meno che non si voglia la versione senza pubblicità, che viene circa 6€

Vi avevamo già parlato di Duolingo nel nostro articolo sulla gamification.

Forse LA app per imparare una lingua online più famosa, Duolingo è perfetta per mettere le basi di grammatica e lessico in qualsiasi lingua, in modo semplice e divertente.

I corsi sono divisi in mini lezioni da un paio di minuti, perfette da fare quindi in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Ogni lezione è volta a imparare qualche vocabolo o struttura grammaticale, leggendola, scrivendola, e pronunciandola.

Che dire: se è l’app per le lingue più famosa al mondo, un motivo c’è!

HelloTalk

Gratuita. La versione VIP, che include lingue e traduzioni illimitate viene circa 6€ al mese, oppure 150€ per un abbonamento a vita

Uno dei difetti principali dell’imparare una lingua con un’app è che spesso si concentrano sulla grammatica, la scrittura e la comprensione del testo, mentre ci sono pochissime occasioni per fare pratica sulla parte parlata.

Beh, HelloTalk è pensata proprio per questo! Questa app mette infatti in coppia utenti che stanno studiando l’uno la lingua madre dell’altro, facendoli parlare e chattare l’uno con l’altro. L’app ha una funzione di correzione che permette di correggere gli errori del proprio compagno nella chat in real time.

Quest’app è utile soprattutto quando si è ormai raggiunto un livello intermedio in cui si può affrontare una conversazione di base fluentemente, per passare ad un livello successivo imparando nuovi termini o strutture che si usano nel “vero” linguaggio parlato.

Oltre a questo, è un ottimo modo per fare la conoscenza di persone da tutte le parti del mondo e trovare nuovi amici!

Rosetta Stone

11,99€ al mese, oppure 299€ per un abbonamento a vita

Rosetta Stone è un’app molto completa e “scolastica”, in cui i corsi includono parlato, scritto, comprensione, grammatica e lessico. La durata delle lezioni varia dai 5 minuti circa ai 30.

L’app inizia insegnandoti dei vocaboli e strutture grammaticali di base – come avviene quando si impara una lingua a scuola – e lavorando molto sulle descrizioni di immagini e situazioni.
Si concentra molto sulle strutture grammaticali, su cui insiste molto in modo che vengano fissate nella mente.

Quizlet

Gratuita. La versione Plus, che contiene alcune funzionalità extra, viene circa 35€ all’anno

Quizlet è l’app perfetta per fare pratica in modo giocoso e rapido, per chi si annoia a seguire vere e proprie lezioni e vuole tenersi allenato soprattutto sui vocaboli.

L’app offre varie modalità: nella funzione “Learn” ad esempio si studia un set di parole alla volta in vari modi diversi, oppure si può scegliere di allenare la comprensione audio con la modalità “Dettato“. Ci sono poi dei giochini divertenti dove si può competere con gli altri utenti.

Speriamo questi consigli vi siano stati utili!

Come avrete notato, quasi ogni app (soprattutto se gratuita) ha dei grandi pregi ma anche qualche difetto.
Per questo, combinare più piattaforme è il modo migliore per imparare una lingua online in modo completo, sfruttando i vantaggi di ogni servizio e colmandone le lacune.
Share: