Artisti, come reinventarsi sui social | Piano Social

Artisti, come reinventarsi sui social

In questi due anni di pandemia, le persone Digital hanno incrementato lo studio di strategie efficaci per lavorare. Lo Smart Working ha dato l’occasione di rimanere a casa protetti dal virus.
Ma gli artisti?
Gli artisti hanno sempre avuto la possibilità di fare mostre e pubblicizzare le proprie opere dal vivo, anche i musicisti che potevano fare concerti e prove, in questi anni sono confinati in una casa che diventa sempre più stretta.
Come è possibile dunque rimanere Artisti in un periodo come questo?
La parola chiave è: “reinventarsi“.
Il mezzo più efficace è reinventarsi sui social nel modo più fresco e leggero.
Questo articolo è pensato per gli artisti: ecco come “reinventarsi” in 4 passi sui social!

Primo passo: Create un tema

Creare una tematica: può essere ciò a cui tenete in modo particolare e cercare di sviscerare il tema in modo approfondito, vedendolo da più punti di vista.

Ci sono stati, prima di noi, diversi artisti – parlando in ambito di letteratura, musica, pittura e filmografia – che hanno espresso se stessi e i propri ideali tramite l’arte.
L’importante è lasciare via libera alla creatività, anche lasciandoci ispirare.
Il primo passo fondamentale è trovare il tema principale e… Costruire l’opera.

Secondo passo: Cercate di coinvolgere

Il mezzo più efficace per coinvolgere è quello di creare una “call-to-action” (invito a compiere una determinata azione). Come, ad esempio, invitare coloro che guardano/leggono l’opera a partecipare attivamente: aggiungere un commento, un like e seguire il canale.

Più commenti ci saranno, più facile sarà creare un legame con i propri “follower”, poiché avrete modo di rispondere ai commenti con altre opere.
Creando una tematica, avrete anche la possibilità di coinvolgere altri artisti, ad esempio, avviando una “challenge” e nella call-to-action potremmo invitare a collaborare nella “sfida” l’artista.

Terzo passo: Tenete aggiornato il vostro profilo

Prefissarsi un calendario in cui farete uscire le opere; il che crea un’abitudine nell’artista stesso, ma anche nei follower. La pianificazione della pubblicazione viene chiamata Piano Editoriale.


Mettere gli stessi hashtag, inoltre, può facilitare la reperibilità del contatto e dell’autore dell’opera, quindi portarvi più visibilità.
I consigli su Come curare il profilo Instagram qui e i 3 consigli per le foto su Instagram qui, utili per avere un profilo perfetto.

Quarto passo: Create dei live

“Vedere per credere”: creare un video mentre si costruisce l’opera è una cosa meravigliosa e spiegare le opere lo è ancora di più.
Ci sono i consigli per creare video per i social qui: progettare un video per i social è semplice, seguendo qualche regola di base.


Reinventarsi è una sfida stimolante e può diventare fonte di nuove opportunità, sebbene ottenere visibilità non sia così facile e immediato, ci vuole tempo e esperienza. Ma per questo c’è Piano Social, sempre a disposizione per rispondere alle vostre domande.

Share:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su vk
Condividi su whatsapp